Tre operai intossicati, non sono gravi

SAN GIOVANNI D'ASSO (SIENA), 20 SET - Tre operai impegnati nella ristrutturazione di un fabbricato a Montalcino (Siena) in serata hanno accusato un malore causato forse dal monossido di carbonio scaturito da un utensile a scoppio usato proprio da loro. Subito soccorsi dal 118 gli operai sono stati trasportati all'ospedale le Scotte dove ora sono ricoverati in osservazione: secondo quanto appreso le loro condizioni non destano preoccupazione. Sul posto anche i vigili del fuoco, i carabinieri e il funzionario Asl della medicina del lavoro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Siena News
  2. GoNews
  3. Siena News
  4. GoNews
  5. GoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelnuovo Berardenga

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...