Carceri:a S.Gimignano tre agenti feriti

Tensioni e agenti aggrediti nelle carceri della Toscana vengono segnalate dai sindacati di polizia penitenziaria. Cgil-Fp, Cisl-Fns, Cnpp e Sappe parlano di tre agenti di custodia feriti sabato sera nel carcere di San Gimignano (Siena) mentre tentavano di sedare una rissa nella sezione 'detenuti comuni' tra maghrebini armati di lamette e bastoni ricavati dai piedi dei tavoli di legno delle celle. I tre poliziotti penitenziari hanno riportato ferite, traumi e contusioni tali da dover andare al pronto soccorso dell'ospedale di Siena. Secondo i sindacati è "l'ennesimo campanello di allarme dovuto anche alla mancanza di un dirigente e un comandante di reparto in pianta stabile" e ricordano il sit-in di protesta che il personale terrà il 10 ottobre 2018 dalle ore 9 davanti ai cancelli dell'istituto. Altro episodio di violenza nel carcere di Lucca. Il sindacato Sappe fa sapere che, sempre sabato sera, un detenuto italo-brasiliano ha sferrato un pugno tra le sbarre del cancello a un agente".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Siena News
  2. GoNews
  3. Siena News
  4. GoNews
  5. GoNews

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelnuovo Berardenga

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...